Language

Italiano English Français

RavenDesk - Help

Installazione

Per installare RavenDesk è sufficiente cliccare su “Install Now” al seguente link, attendete qualche secondo perchè la procedura d'installazione venga avviata, successivamente cliccate su “Apri”. Se nel sistema non è presente il runtime Adobe® AIR™, la procedura automatica di installazione provvederà ad effettuare il download dello stesso prima di procedere all'installazione del software.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il supporto tecnico all'indirizzo support@airtelco.com, il quale vi risponderà in brevissimo tempo.

Introduzione video

E' disponibile al seguente indirizzo un breve video manuale di RavenDesk

Video Manuale

Interfaccia del software

L'interfaccia è strutturata dalle seguenti parti :

In alto a sinistra è presente il menu mittente, all'interno del quale andrete ad inserire il mittente dei messaggi.

Subito in basso è presente il riquadro dove dovrete inserire il testo del messaggio.

Nel riquadro successivamente sotto, “SMS”, potete inserire i dati di un contatto temporaneo, cioè un contatto al quale andrete ad inviare esclusivamente quel singolo messaggio senza che il contatto stesso venga inserito nella vostra rubrica.

Il riquadro SMS è utile nel caso in cui vogliate inviare un sms rapidamente, senza inserire il contatto in rubrica.

In alto a destra potete accedere alle funzionalità principali della rubrica. Dal menu a tendina potete accedere direttamente ai gruppi della rubrica, nella griglia in basso saranno invece visualizzati i contatti che fanno parte della rubrica. Successivamente sotto trovate, uno spazio all'interno del quale inserire il testo per le ricerche nella rubrica, il tasto “Cerca” per avviare la ricerca, il tasto “Seleziona” per selzionare tutti i contatti al momento presenti nella griglia e il tasto elimina, per cancellare definitivamente i contatti precedentemente selezionati.

In basso a destra, subito sotto la rubrica, è presente una tabella che andrà a contenere lo storico delle spedizioni. All'interno di questa tabella saranno indicati, data e ora di invio, nome della spedizione (se ne avrete associato uno), numero di messaggi totali, numero di messaggi inviati con successo e numero di messaggi in errore. Sulla destra della riga sarà sempre presente una freccia blu, cliccandoci saranno visualizzati i dettagli della spedizione.

Nella parte più bassa dell'interfaccia è presente una barra di progressione che si illuminerà durante le spedizioni, indicando lo stato in cui si trova il processo di invio SMS. Alla destra della barra viene indicato lo stato della connessione internet.

Lo stato della connessione viene valutato automaticamente dal software andando a controllare la raggiungibilità del gateway AirTelco.

Configurazione del software

Al primo avvio, il software vi presenterà la configurazione wizard, attraverso la quale andrete ad inserire i dati fondamentali per il corretto utilizzo del software :

  • Login e password (Dati che avrete ricevuto dopo aver richiesto l'attivazione del servizio)
  • Mittente dei vostri messaggi (Ad esempio il vostro nome, il vostro numero di telefono o il nome della vostra azienda)
  • Importare una rubrica (Per maggiori informazioni sull'importazione di una rubrica consultare la sezione “Rubrica”)

Se si vuole effettuare nuovamente la configurazione wizard, basta cliccare su File→Configurazione.

Login e password

La login e la password sono presenti nella mail di attivazione che avrete ricevuto dopo aver effettuato la registrazione gratuita al servizio SMS.

Ricordarsi di inserire Login e Password così come sono riportati nella mail di attivazione

Sarà possibile inserire i dati di accesso direttamente durante la configurazione wizard oppure cliccando su File→Login e password.

Se avete dimenticato le vostre credenziali è necessario contattare il supporto tecnico all'indirizzo email support@airtelco.com oppure utilizzando il pulsante “ho dimenticato i miei dati…” direttamente dalla finestra di login e password del software.

Mittente dei messaggi

Il mittente dei messaggi è l'intestazione con la quale saranno ricevuti gli SMS da tutti i cellulari destinatari. E' possibile settare il mittente dei messaggi semplicemente scrivendolo nell'area rettangolare in alto a sinistra.

Il mittente del messaggio può contenere esclusivamente caratteri alfanumerici e non può superare gli 11 caratteri

Salvare un mittente

Per poter utilizzare un mittente in spedizioni successive, senza scriverlo nuovamente, è necessario salvarlo. Per fare ciò bisogna cliccare su Composizione → Gestione Mittenti → Aggiungi Mittente a questo punto scrivere il mittente da salvare e cliccare su “Salva”.

Una volta salvato, il mittente sarà disponibile direttamente dal menu a tendina in alto a sinistra.

Modificare un mittente salvato

Per poter modificare un mittente precedentemente salvato bisogna cliccare su Composizione → Gestione Mittenti → Modifica Mittente a questo punto effettuare un doppio click sul mittente da modificare e scrivere il nuovo mittente, selezionarlo and cliccare su “Modifica selezionati”.

Cancellare un mittente salvato

Per poter cancellare un mittente precedentemente salvato bisogna cliccare su Composizione → Gestione Mittenti → Cancella Mittente a questo punto spuntare i mittenti che si desiderano eliminare e cliccare su “Elimina selezionati”.

Modelli SMS

Un modello SMS è un testo che è possibile salvare all'interno del software in modo da poterlo riutilizzare in futuro per altre spedizioni.

Salvare un modello SMS

Per creare un nuovo modello bisogna cliccare su “Composizione → Gestione Modelli SMS” oppure direttamente dalla sua icona accanto al menu di selezione mittenti. Verrà quindi visualizzata una finestra all'interno della quale sarà possibile scrivere il nome e il testo del nuovo modello, cliccando su “Salva” il modello sarà salvato.

Per salvere come modello il testo di un SMS appena inviato, quindi ancora presente nello spazio dedicato al testo del messaggio, bisogna cliccare su “Gestione modelli”, inserire un nome per il modello e cliccare su “Salva”.

Caricare un modello SMS

Se si desidera caricare un modello precedentemente salvato bisogna andare su “Composizione → Gestione Modelli SMS”, selezionare il modello che si intende caricare dalla lista sulla sinistra e cliccare su “Carica”

Eliminare un modello SMS

Per eliminare un modello SMS è necessario cliccare su “Composizione → Gestione Modelli SMS”, spuntare il modello che si intende eliminare e cliccare su “Elimina”.

Rubrica

La rubrica conterrà le informazioni relative ai vostri contatti e sarà organizzata in gruppi. Nel dettaglio le informazioni che è possibile associare ad ogni contatto sono :

  • Nome
  • Cognome
  • Numero di telefono
  • Data di nascita
  • Sesso
  • Gruppi di appartenenza

Un contatto farà automaticamente parte del gruppo “Tutti” e, in base al sesso, farà parte del gruppo “Maschi” o “Femmine”.

Il numero di telefono deve assolutamente contenere il prefisso internazionale, ad esempio per l'Italia +39, Spagna +34, Inghilterra +44, etc.

Importare una rubrica

Attualmente il software RavenDesk permette di importare nuovi contatti partendo da un foglio Excel, CSV oppure una lista di numeri di telefono incolonnati in un file testuale (.txt). Cliccando su “Gestione Rubrica → Importa Rubrica” verrà visualizzata la finestra di importazione. A questo punto avrete a disposizione tre link attraverso i quali scaricare tre rispettivi esempi di rubrica nei formati supportati.

Una volta creata la vostra rubrica, cliccare su “Sfoglia” selezionare il file che contiene i vostri contatti e cliccare su “Importa”. Attendere che il software esegua i controlli su tutti i campi della rubrica ed effettui l'importazione di ogni singolo contatto nella rubrica locale.

La procedura di importazione può richiedere da qualche secondo ad alcuni minuti, in base al numero totale di contatti e al tipo di file selezionato

Se all'interno del software è gia presente una rubrica i nuovi contatti importati saranno aggiunti senza sovrascrivere o cancellare i contatti precedenti.

Opzioni di importazione

Prima della fase di importazione è possibile specificare alcune opzioni che abilitano o disabilitano azioni che il software effettuerà in automatico durante il processo di valutazione dei contatti e importazione. In particolare le opzioni al momento disponibili sono riportate nel riquadro “Import Settings” e sono :

  • Scarta la prima riga del file

Selezionando questa opzione la prima riga del file sarà scartata durante il processo di importazione. Utile nel caso in cui nella prima riga non siano presenti contatti ma, ad esempio, l'instestazione delle colonne.

  • Aggiungi automaticamente prefisso internazionale

Selezionando questa opzione verrà aggiunto automaticamente, a tutti i numeri di telefono presenti nella rubrica, il prefisso internazionale riportato nello spazio accanto. Il prefisso internazionale, attualmente specificato, è modificabile in base alle proprie esigenze, ad esempio in base alla nazione di appartenenza dei numeri telefonici.

  • Controlla contatti duplicati

Selezionando questa opzione sarà automaticamente eseguito il controllo dei contatti duplicati.

L'opzione di controllo contatti duplicati è abilitata per default.

In presenza di contatti duplicati sarà visualizzata una finestra che vi indicherà quali sono i contatti duplicati e quante volte sono presenti in rubrica. Potrete quindi selezionare i contatti da eliminare.

Ricerca nella rubrica

Per effettuare una ricerca all'interno della rubrica bisogna semplicemente scrivere il numero di telefono o parte del numero di telefono, un nome, un cognome all'interno dell'area accanto al pulsante “Cerca” e cliccare su “Cerca”, saranno visualizzati in rubrica solo i contatti che soddisfano i criteri di ricerca. Per visualizzare nuovamente tutti i contatti, selezionare tutti dal menu “Gruppi” oppure cancellare il criterio di ricerca e cliccare su “Cerca”.

Ricordarsi che la ricerca viene effettuata all'interno del gruppo selezionato

Aggiungere un nuovo contatto

Per aggiungere un nuovo contatto, senza effettuare alcuna importazione da un file esterno, è necessario cliccare su “Gestione Rubrica → Aggiungi contatto” verrà visualizzata una finestra all'interno della quale è possibile inserire le informazioni relative al contatto. Cliccando su “Salva” il nuovo contatto sarà aggiunto alla rubrica.

Modificare un contatto

Per modificare un contatto è necessario effettuare un doppio click sul contatto in rubrica, verrà visualizzata una finestra con le informazioni relative al contatto. Sarà quindi possibile modificare i dati del contatto e cliccare su “Salva” per salvare le modifiche apportate.

Creare un nuovo gruppo

Per creare un nuovo gruppo bisogna semplicemente cliccare su “Gestione Rubrica → Gruppi → Aggiungi gruppo”, inserire il nome del nuovo gruppo e cliccare su “Salva”. Il nuovo gruppo sarà disponibile dal menu “Gruppi” in alto a destra.

Modificare un gruppo

Per modificare un gruppo esistente è necessario cliccare su “Gestione Rubrica → Gruppi → Modifica gruppo”, cliccare il gruppo da modificare, spuntare e cliccare su “Modifica selezionati”.

Eliminare un gruppo

L'eliminazione di un gruppo avviene cliccando su “Gestione Rubrica → Gruppi → Elimina gruppo”, spuntare i gruppi che si intendono eliminare e cliccare su “Elimina selezionati”.

Aggiungere un contatto ad un gruppo

Per poter aggiungere un contatto esistente ad un gruppo gia presente in rubrica è necessario selezionare il contatto in rubrica spuntando il contatto stesso, cliccare sul pulsante “Aggiungi a gruppo” che comparirà appena sopra la griglia della rubrica.

Eliminare contatti

Per eliminare uno o più contatti dalla rubrica è necessario spuntare i contatti che si desidera eliminare e cliccare sul pulsante “Elimina”.

Una volta eliminati i contatti, non sarà più possibile ripristinarli.

Il testo del messaggio

Il testo del messaggio può essere un SMS semplice, quindi con un testo composto da caratteri e numeri di massimo 160 caratteri. Oppure può contenere più di 160 caratteri quindi un long SMS (LONG) oppure potrebbe contenere caratteri che non rientrano nell'alfabeto standard GSM, come ad esempio, ideogrammi giapponesi, caratteri cirillici o altro, in quest ultimo caso il messaggio sarebbe di tipo Unicode (UCS), i messaggi unicode, proprio pe rla loro particolarità, non possono essere più lunghi di 70 caratteri. Infine è possibile avere messaggi unicode più lunghi di 70 caratteri ed in questo caso ci troveremmo in presenza di messaggi di tipo long Unicode (LUCS).

E' possibile cambiare la tipologia di SMS direttamente dal menu a tendina nel riquadro “SMS”.

Se si andrà ad inserire un testo più lungo di 160 caratteri il software modificherà automaticamente la tipologia del messaggio, questa modifica sarà visibile nel riquadro “SMS”.

Se si inseriscono caratteri non ammessi dall'alfabeto GSM, il software non cambierà automaticamente tipologia di messaggio e durante la fase di spedizione sarà generato un errore oppure il messaggio sarà ricevuto non leggibile correttamente. Per questo motivo è molto importante valutare attentamente il testo che si sta inserendo.

Variabili

All'iterno del testo di ogni SMS è possibile inserire delle variabiali. Le variabili sono contraddistinte da un numero racchiuso tra due parentesi graffe. Le variabili a disposizione sono :

  • {0}

Nome del contatto a cui si sta spedendo il messaggio

  • {1}

Cognome del contatto a cui si sta spedendo il messaggio

  • {2}

Numero di telefono del contatto

  • {3}

Data di nascita del contatto

Durante la fase di spedizione il software andrà automaticamente a sostituire quella variabili con le informazioni del contatto contenute in rubrica.

Ad esempio supponiamo di avere un contatto in rubrica con le seguenti informazioni :

Nome : Mario
Cognome : Rossi
Telefono : +3911111111
Data di nascita : 11/12/70

Inserendo il seguente testo :

Buongiorno {0} {1} il suo numero {2} è stato estratto durante il concorso. Complimenti, ci contatti per ritirare il premio.

Il messaggio sarà così modificato e ricevuto dal destinatario :

Buongiorno Mario Rossi il suo numero +3911111111 è stato estratto durante il concorso. Complimenti, ci contatti per ritirare il premio.

Accertarsi sempre che le informazioni che si vogliono inserire nel testo attraverso le variabili siano disponibili in rubrica

Inviare un SMS

Una volta settato il mittente del messaggio e inserito il testo dell'SMS, è necessario selezionare un contatto dalla rubrica oppure inserire il numero del destinatario all'interno del riquadro “SMS”.

Per effettuare la spedizione cliccare sul pulsante “Invia!” in basso a destra. A questo punto sarà visualizzata la finestra “Dettaglio della spedizione”, con un riepilogo del messaggio che si sta andando ad inviare, all'interno di questa finestra è possibile dare un nome alla spedizione che si sta effettuando per renderla facilmente reperibile in futuro, infine per confermare l'invio cliccare su “Conferma e invia ora”.

Se l'audio è attivo, al termine della spedizione il software emetterà un suono e mostrerà un messaggio indicando che la spedizione è avvenuta con successo, da questo momento la vostra spedizione sarà presente nello “Storico spedizioni” e cliccando sulla freccia blu, nello storico, in corrispondenza della spedizione effettuata, sarà aperta un finestra contenete i dettagli della vostra spedizione.

Inviare un singolo SMS in 4 passi!

I 4 passi per inviare un singolo SMS :

  1. Inserire il mittente in alto a sinistra
  2. Inserire il testo del messaggio nel riquadro subito sotto al campo mittente
  3. Scrivere il numero del destinatario nel campo “Numero” nel riquadro “SMS”
  4. Cliccare su “Invia!” e “Conferma e invia ora”

Spedizione a più contatti

Come per l'invio di un singolo SMS, per effettuare una spedizione a più contatti è necessario inserire il mittente del messaggio, il testo del messaggio e selezionare i contatti dalla rubrica. La selezione dei contatti può essere effettuata in diversi modi, in base alle vostre esigenze, ad esempio, ricercando i contatti che contengono un certo nome o hanno un certo prefisso telefonico, selezionando un gruppo dal menu in alto a destra. Una volta individuati i contatti o il gruppo di contatti ai quali si desidera inviare il messaggio, cliccare sul pulsante “Seleziona”, subito sotto la rubrica. I contatti selezionati sono caratterizzati dalla spunta attiva nella colonna di sinistra.

A questo punto cliccare sul pulsante “Invia!”, in basso a destra. Verrà aperta la finestra “Dettaglio spedizione”, settare un nome per la spedizione e cliccare su “Conferma e invia ora”.

Al termina della fase di invio, la spedizione sarà disponibile nello “Storico spedizioni”, per visualizzare i dettagli sarà necessario cliccare sulla freccia blu.

Spedizione in 6 passi!

I 6 passi per effettuare una spedizione a più contatti :

  1. Inserire il mittente nel campo in alto a sinistra
  2. Inserire il testo nel campo subito sotto il mittente
  3. Selezionare i contatti dalla rubrica sulla destra (pulsante “Seleziona”)
  4. Cliccare sul pulsante “Invia!” in basso a destra
  5. Controllare nel “Dettaglio spedizione” che il testo sia corretto
  6. Cliccare sul pulsante “Conferma e invia ora”

Storico spedizioni

Il riquadro “Storico spedizioni” contiene una lista di tutte le spedizioni effettuate attraverso il software dal vostro computer. La griglia dello storico è composta da 8 colonne, nel dettaglio :

  • Data

Data in cui è stata effettuata la spedizione

  • Nome

Nome che è stato assegnato alla spedizione

  • Qualità

Qualità in cui è stata effettuata la spedizione

  • Num. SMS

Numero totale degli SMS inviati

  • Successo

Numero degli SMS correttamente inviati

  • Errore

Numero degli SMS andati in errore

  • Freccia blu

Pulsante per la visualizzazione dei dettagli invio

  • X rossa

Pulsante per l'eliminazione della spedizione dallo storico

Eliminando una spedizione dallo storico non sarà più possibile ripristinarla, e di conseguenza non sarà più possibile ripristinare il corretto valore delle statistiche di spedizione disponibili nel software. Quindi è consigliabile cancellarla solo nel caso in cui si è certi di cio che si sta facendo.

Il nome di default della spedizione è “Invio-data-e-ora”, è possibile modificarlo dalla finestra “Dettaglio spedizione” che appere dopo aver cliccato sul pulsante “Invia!”

Dettagli invio

Cliccando sulla freccia blu nello storico spedizioni, apparirà la finestra dei dettagli dell'invio che è stato effettuato. La finestra è composta da una griglia con 4 colonne, nel dettaglio :

  • Cellulare

Numero di telefono al quale è stato inviato il messaggio

  • Mittente

Mittente del messaggio

  • Testo

Testo del messaggio

  • Stato

Stato del messaggio (Attesa, Consegnato, Errore)

In basso a destra è presente un contatore che indica il numero totale di messaggi presenti. I messaggi in errore saranno evidenziati in rosso mentre i messaggi consegnati con successo avranno lo stato evidenziato in verde.

In basso a sinistra è presente un'area nella quale è possibile impostare dei criteri di ricerca per individuare facilmente dei messaggi contenuti all'interno della lista.

Statistiche

Il software permette di visualizzare delle statistiche grafiche per anno, mese e giorno.

Selezionando l'anno dal menu in alto a sinistra il grafico a torta sarà modificato in base ai mesi in cui sono state effettuate delle spedizioni. Cliccando sul mese all'interno del grafico a torta saranno visualizzate le statistiche per giorni nel grafico a barre in basso. Spostando il mouse su un giorno in particolare sarà visualizzato il numero esatto di messaggi inviati con successo per quel giorno.

Aggiornamenti del software

RavenDesk possiede un sistema di aggiornamento automatico, che semplificherà la procedura di aggiornamento del programma dopo il rilascio di una versione da parte del team di AirTelco. Ad ogni avvio il software controllerà automaticamente la presenza di nuove versioni e vi chiederà se effettuare l'aggiornamento.

E' possibile cercare nuovi aggiornamenti anche manualmente cliccando su “File → Aggiornamenti”

E' possibile comunque aggiornare il software direttamente dal sito internet, seguendo la stessa procedura di installazione.

Controllo del credito

Per controllare il credito residuo è sufficiente cliccare su “File → Controllo credito” il software aprirà una finestra all'interno della quale sarà visualizzato il credito residuo espresso nella valuta da voi selezionata all'atto dell'attivazione. Nel caso in cui la login e la password inserite non siano corrette il sistema ritornerà credito uguale a zero.

E' inoltre possibile controllare il credito accedendo direttamente all'area riservata.

Schermata principale di RavenDesk

ravendesk_help.txt · Last modified: 2012/02/14 16:40 (external edit)
 
Recent changes RSS feed Donate Powered by PHP Valid XHTML 1.0 Valid CSS Driven by DokuWiki